UNIONE COMUNI GARFAGNANA:- AL VIA IL PROGETTO “EDUCAZIONE LUDICO – MOTORIA E SPORTIVA”

Aprile 16, 2013

Puppa: “Una opportunità per avvicinare i giovani alle diverse discipline sportive”

L’attività fisica e l’iniziazione allo sport rappresentano, soprattutto per i bambini, occasioni insostituibili di maturazione e di crescita dell’autonomia personale, oltre a costituire un’opportunità particolarmente importante di socializzazione. Proprio per facilitare il raggiungimento di questi obiettivi, l’Unione Comuni Garfagnana, in collaborazione con il Coni Provinciale di Lucca, sta attuando anche quest’anno il progetto di “Educazione ludico-motoria e sportiva”.

“Questa iniziativa, in atto da oltre dieci anni, raccoglie molti consensi da parte dei vari istituti ed è rivolta a tutti gli alunni delle scuole dell’infanzia  e primarie – spiegano Mario Puppa e Maria Stella Adami, rispettivamente Presidente ed Assessore alla scuola dell’Unione Comuni  – Mentre i primi saranno impegnati in attività di educazione ludico motoria, i secondi avranno l’opportunità di sperimentare nel corso del ciclo scolastico diverse pratiche sportive. Quest’anno sono stati proposti: tennis, calcio, nuoto, pallavolo e atletica. Il progetto è incentrato sul concetto di plurisportività, nella convinzione che il primo approccio del bambino allo sport debba prevedere la possibilità di conoscere e prendere contatto con più discipline, sia per favorire l’evoluzione globale della motricità ed  evitare il fenomeno della specializzazione precoce, con tutte le conseguenze negative che normalmente comporta. Con questo progetto ogni classe eseguirà un percorso di sette  lezioni su una delle discipline proposte, e i bambini avranno la possibilità di conoscere a chiusura del ciclo di studi differenti tipi di sport, magari quello più congeniale alle loro capacità”.

Le attività saranno realizzate grazie alla partecipazione di qualificati istruttori o educatori sportivi appartenenti alle principali Federazioni.

Molti i bambini coinvolti nell’iniziativa negli Istituti Comprensivi di  Camporgiano, Castelnuovo, Castiglione, Piazza al Serchio e Gallicano.

 

Please follow and like us: