Un convegno per la presentazione della Comunità del cibo aprirà la manifestazione Terra Unica 2017

Ottobre 27, 2017

Venerdì 3 novembre ore 15,00 presso la Fortezza di Mont’Alfonso di Castelnuovo di Garfagnana e a seguire un week-end all’insegna dei prodotti dell’agrobiodiversità locale

(Comunicato stampa del 26.10.2017) Venerdì 3 novembre alle ore 15,00 presso la Fortezza di Mont’Alfonso di Castelnuovo di Garfagnana si terrà un convegno dal titolo “Comunità del cibo: un’opportunità per valorizzare i territori”. L’iniziativa, organizzata dall’Unione Comuni Garfagnana, con il patrocinio della Provincia di Lucca, si inserisce nell’ambito del progetto finanziato da Terre Regionali Toscane: “Realizzazione di un modello operativo per la istituzione di una Comunità del cibo e della biodiversità di interesse agricolo e alimentare, con la realizzazione di un caso concreto”.
Da alcuni mesi infatti hanno avuto inizio i lavori per la creazione di una Comunità del cibo locale con il coinvolgimento dei Coltivatori Custodi della sezione locale della Banca del Germoplasma, aziende agricole e agrituristiche, ristoratori, trasformatori, associazioni di produttori e allevatori, gruppi di acquisto solidale e semplici cittadini sensibili al tema. Accanto a loro, gli Enti e le Istituzioni del territorio, nell’importante ruolo di supporto e sostegno alle azioni della Comunità. Il progetto nel suo insieme abbraccia i temi della sicurezza alimentare, dell’eticità del cibo (intesa come tradizione, rispetto delle persone e legame con la natura) e della sovranità alimentare e si pone come una nuova via per riscoprire i sapori e i saperi del nostro passato che, ricchi di identità e memoria, hanno bisogno di essere riscoperti e valorizzati in chiave economica, sociale e culturale sotto la lente di una modernità che deve farli propri per non perderli definitivamente.

L’evento farà d’apertura al fine settimana dedicato a Terra Unica, la fortunata manifestazione, giunta alla terza edizione, organizzata da Unione dei Comuni, Comune di Castelnuovo di Garf.na., Autieri e numerose Associazioni del territorio che si inserisce nella Saga degli elementi. Garfagnana Terra Unica è l’esaltazione della Terra come elemento, dei suoi frutti, di quanto serve a renderla più fruttuosa, dei frutti stessi trasformati, ma è anche l’autocelebrazione di una terra, la Garfagnana, straordinaria e straordinariamente ricca di prodotti enogastronomici unici, di associazionismo, di talenti e di bellezza e creatività come poche regioni al mondo. Tutto questo si riassumerà in un evento di due giorni che terrà insieme questi elementi in una mostra di animali da allevamento (mucche, pecore, capre, maiali, selvaggina, trote, cavalli), in un grande mercato garfagnino in cui trovare frutto dell’ingegno e della destrezza ma anche e soprattutto frutti della terra quindi prodotti tipici ed unici, Associazioni che fanno attività outdoor come il Bike Sharing con possibilità di provare, guidati da esperti, la Mountain bike a pedalata assistita sui numerosi percorsi che solo la Garfagnana sa offrire, animazione tematica con laboratori di orticoltura e costruzione spaventapasseri per bambini, il Local Street Food ossia un giro fra 17 stands gestiti da Associazioni, provenienti da quasi tutti i Comuni della Garfagnana, che, durante l’estate, organizzano sagre ed eventi che promuovono uno o più prodotti tipici.

Il Presidente dell’Unione Comuni Garfagnana Nicola Poli e il Sindaco di Castelnuovo di Garf.na Andrea Tagliasacchi, esprimono la loro soddisfazione per questa iniziativa di grande valore promozionale per la Garfagnana con l’auspicio che la manifestazione contribuisca a far accrescere la consapevolezza, soprattutto tra le giovani generazioni, di appartenere ad un territorio che esprime grandi potenzialità ed eccellenze da qualificarlo come “Terra Unica”.

Please follow and like us:
Pubblicato nella categoria News