“LA MAFIA UCCIDE SOLO D’ESTATE”, venerdì 6 Marzo ore 21.15 – Terzo appuntamento con “Effetto Cinema 2015” presso il cinema Eden

Marzo 4, 2015

locandina la mafia uccide solo d'estate

Terzo appuntamento in programma per “Effetto Cinema 2015”, la rassegna cinematografica organizzata dall’Unione Comuni Garfagnana in collaborazione con la sala Eden di Castelnuovo Garfagnana nell’ambito del “Progetto Radici” cofinanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.
Sette serate, al prezzo speciale di 4 euro, per vedere e rivedere pellicole che hanno segnato la storia del cinema, con la possibilità di comprendere le sfaccettature di ognuna grazie al percorso guidato dal critico cinematografico Marco Vanelli del Cineforum Cinit “Ezechiele 25,17”.
Venerdì 6 marzo, alle 21.15 sarà la volta de “La mafia uccide solo d’estate”, di Pif (Italia 2013, 90’), un racconto lungo vent’anni attraverso gli occhi di un bambino, Arturo, che diventa grande in una città affascinante e terribile, ma dove c’è ancora spazio per la passione e il sorriso.
La mafia uccide solo d’estate è, infatti, una storia d’amore che racconta i tentativi di Arturo di conquistare il cuore della sua amata Flora, una compagna di banco di cui si è invaghito alle elementari e che vede come una principessa.
Sullo sfondo di questa tenera ma divertente storia, scorrono e si susseguono gli episodi di cronaca accaduti in Sicilia tra gli anni ‘70 e ‘90.
Un modo nuovo di raccontare la mafia. Un film che dissacra i boss e restituisce l’umanità dei grandi eroi dell’antimafia. Un sorriso ironico e mai banale sugli anni terribili degli omicidi eccellenti.

Please follow and like us:
Pubblicato nella categoria News