Piano Operativo Intercomunale, partecipati i due incontri pubblici in Garfagnana

Aprile 19, 2024

Martedì 16 aprile si sono tenuti i due incontri pubblici sul nuovo Piano Operativo Intercomunale – redatto dall’Unione Comuni Garfagnana ed adottato dai 14 Comuni componenti – a Castelnuovo di Garfagnana e Gramolazzo. Alla presenza di tecnici, funzionari e Amministratori sono stati illustrati i contenuti degli elaborati e sono stati chiariti diversi quesiti

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA – Sono stati due incontri pubblici molto importanti e partecipati, che sono serviti ad illustrare i contenuti degli elaborati ed a fornire chiarimenti utili a tutti i soggetti interessati.

Martedì 16 aprile la popolazione dell’alta e della bassa Garfagnana ha preso parte, in due distinte occasioni, alla presentazione del nuovo Piano Operativo Intercomunale redatto dall’Unione Comuni Garfagnana ed adottato dai Consigli Comunali dei 14 Comuni che la compongono. Cittadini, Enti ed Istituzioni hanno potuto porre domande ed avanzare osservazioni relative al nuovo Piano alla presenza dei tecnici che lo hanno predisposto e dei funzionari dell’Unione Comuni Garfagnana.

Il primo incontro si è tenuto la mattina in Sala L. Suffredini a Castelnuovo di Garfagnana. Sono intervenuti il Presidente dell’Unione Comuni Garfagnana Andrea Tagliasacchi con i funzionari e professionisti incaricati. Il secondo si è svolto, invece, nel pomeriggio presso il Centro direzionale Garfagnana Innovazione a Gramolazzo. Qui, oltre ai tecnici, erano presenti il Sindaco del Comune di Minucciano Nicola Poli e il Sindaco del Comune di Piazza al Serchio Andrea Carrari.

I due incontri sono avvenuti a seguito della pubblicazione del Piano Operativo Intercomunale che ha dato il via ad una fase di 60 giorni aperta ad osservazioni e contributi. Questi verranno prima recepiti dall’Unione Comuni Garfagnana per una valutazione tecnica, quindi trasmessi ai singoli Comuni per le eventuali contro-deduzioni. I vari Consigli Comunali, alla luce delle modifiche proposte, dovranno quindi provvedere alla deliberazione del nuovo Piano aggiornato da ritrasmette all’Ente sovracomunale, il quale lo inoltrerà infine alla Regione Toscana e alla Soprintendenza per la definitiva approvazione.

Sono state due occasioni importanti di informazione e confronto con la popolazione – ha dichiarato il Presidente dell’Unione Comuni Garfagnana Andrea Tagliasacchiche hanno permesso di fare chiarezza su alcuni aspetti del nuovo Piano e raccogliere stimoli utili a migliorare questo strumento che disciplinerà nei prossimi anni gli interventi di trasformazione urbanistica ed edilizia del territorio. Un percorso partecipativo condiviso e trasparente per il quale ringrazio tecnici, funzionari e colleghi Amministratori”.

Il Piano, con annesso modulo per le osservazioni, è stato pubblicato nelle sezioni Albo Pretorio e Amministrazione Trasparente dei siti istituzionali dell’Unione Comuni Garfagnana e dei singoli Enti che ne fanno parte. Le osservazioni dovranno essere presentate all’Ufficio Protocollo dell’Unione Comuni Garfagnana tramite le seguenti modalità: consegna a mano presso la sede amministrativa dell’Ente in via Vittorio Emanuele II, 9, a Castelnuovo di Garfagnana (55032) negli orari di apertura al pubblico (dal lunedì al venerdì 8.45 – 13.00, giovedì anche 15.00 – 17.00); tramite PEC (posta elettronica certificata) scrivendo all’indirizzo ucgarfagnana@postacert.toscana.it; oppure a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento (racc. a/r) all’indirizzo: “Unione Comuni Garfagnana via Vittorio Emanuele II, n. 9 – 55032 Castelnuovo di Garfagnana (LU)”.

Please follow and like us:
fb-share-icon
Pubblicato nella categoria News