Parco nel Mondo conferisce una nuova Cittadinanza Affettiva per la ‘Festa d’Autunno’ Domenica 8 ottobre il progetto Parco nel Mondo sarà presente a Caprignana ed Orzaglia, nel comune di San Romano in Garfagnana, per conferire una nuova Cittadinanza Affettiva all’interno della Festa d’Autunno

Ottobre 2, 2023

SAN ROMANO IN GARFAGNANA – Un riconoscimento a chi – seppur lontano dai nostri territori – è riuscito a mantenere saldo il legame con i luoghi di origine, riconoscendo le bellezze dell’Appennino parte della sua identità e diventandone portavoce nella propria terra.

Sarà il sindaco di San Romano in Garfagnana Raffaella Mariani, vice-presidente del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano, a conferire la nuova Cittadinanza Affettiva del progetto Parco Appennino nel Mondo – gestito dall’Unione Comuni Garfagnana nel contesto della Festa d’Autunno in programma domenica 8 ottobre nelle frazioni di Caprignana e Orzaglia.

L’attestato – conferito d’intesa tra il presidente del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano e il sindaco del comune di riferimento – sarà consegnato dal primo cittadino alle ore 15.30 nell’ambito della festa organizzata dall’amministrazione comunale di San Romano in Garfagnana, in collaborazione con i carabinieri forestali del Reparto Carabinieri Biodiversità di Lucca, il Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano, l’Unione Comuni Garfagnana e le associazioni del territorio.

La Festa d’Autunno inizierà dalle ore 11, nella frazione di Caprignana, con la cerimonia di conclusione dei lavori di restauro del Campanile di Caprignana Vecchia, seguita dalla Santa Messa e dalla passeggiata in direzione “Il Tiro” di Orzaglia. A partire dalle ore 13, presso “Il Tiro” di Orzaglia, sarà possibile pranzare in loco – grazie alle associazioni del territorio – con prodotti tipici (maccheroni, minestrone di farro, necci…). Il pomeriggio sarà inoltre allestito uno spazio dedicato ai più piccoli – con laboratori didattici a cura del Raggruppamento Carabinieri Forestali Biodiversità di Lucca -, laboratori di lettura – in collaborazione con la Biblioteca Comunale – e tanti giochi con Garfaludica.

 

Durante la festa verranno premiati anche gli studenti diplomati e laureati nell’ultimo anno nel comune di San Romano in Garfagnana e il Gruppo Fratres di San Romano in occasione del cinquantesimo anniversario dalla fondazione.

 

La giornata sarà l’occasione per celebrare ancora una volta il grande patrimonio dei nostri territori – conservazione e valorizzazione delle ricchezze naturali e delle tradizioni -, espressione di identità della nostra terra e riconoscimento delle personalità che, in primis, contribuiscono alla sua salvaguardia.

 

 

Please follow and like us:
fb-share-icon
Pubblicato nella categoria News