Maltempo, black-out e disagi alla viabilità in Garfagnana: aperto il C.O.I.

Dicembre 2, 2023

Il Centro Operativo Intercomunale di protezione civile dell’Unione Comuni Garfagnana segnala interruzioni di energia elettrica nelle frazioni di Isola Santa e Alpe di Sant’Antonio e un movimento franoso a monte della strada provinciale tra Poggio e Careggine

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA –  Black-out, smottamenti, frane. Il maltempo delle ultime ore ha interessato la Garfagnana arrecando diversi disagi soprattutto lungo la viabilità.

Il C.O.I. (Centro Operativo Intercomunale di protezione civile) dell’Unione Comuni Garfagnana, in località Orto Murato, sta seguendo l’evolversi della situazione sin da primissime fasi. Dalle ore 6 di questa mattina (sabato 2 dicembre) è aperto il Centro Situazioni Locale per raccogliere segnalazioni e coordinare le attività sul territorio.

Al momento si registra un movimento franoso a monte della strada provinciale che collega la frazione di Poggio a Careggine, a circa un chilometro dall’abitato del capoluogo, che ha richiesto l’intervento sul posto dei tecnici provinciali, dell’operaio comunale e del sindaco Lucia Rossi. Grazie alla tempestiva operazione, è stata provvisoriamente messa in sicurezza la carreggiata e aperta al transito una corsia a senso unico alternato.

Si segnalano anche interruzioni di energia elettrica nelle frazioni di Isola Santa, nel comune di Careggine, e Alpe di Sant’Antonio, nel comune di Molazzana, dalle prime ore della mattinata. I tecnici Enel stanno provvedendo al ripristino del servizio.

Resta valido l’avviso di criticità emesso dal Centro Funzionale della Regione Toscana per la nostra area così suddiviso: giallo per vento e rischio idraulico fino alle ore 18; arancione per rischio idrogeologico fino alle ore 14.

Stiamo seguendo l’evolversi della situazione su tutto il territorio – dichiara il presidente dell’Unione Comuni Garfagnana Andrea Tagliasacchicoordinandoci con sindaci, operatori e volontari per mappare e risolvere le eventuali criticità. Le previsioni meteo danno un tendenziale miglioramento a partire dalle prossime ore, ma il bollettino ci informa che sono previste raffiche di forte vento (oltre 100 km/h) sui crinali appenninici per cui si raccomandano massima prudenza e attenzione”.

Please follow and like us:
fb-share-icon
Pubblicato nella categoria News