MAB Unesco, torna l’assemblea della Riserva di Biosfera Appennino Tosco-Emiliano

Febbraio 19, 2024

Venerdì 23 febbraio, dalle ore 9 alle ore 13, si svolgerà – presso il ristorante “Il Pozzo” di Pieve Fosciana – un’assemblea della Riserva di Biosfera MAB Unesco dell’Appennino Tosco-Emiliano durante la quale si parlerà di temi cruciali per il turismo e la sostenibilità come, ad esempio, quello delle comunità energetiche

PIEVE FOSCIANA – Un’occasione per riflettere su come le comunità di montagna possano diventare più attrattive e motori di sviluppo sostenibile in un contesto storico che ha ridefinito il rapporto con le città.

Venerdì 23 febbraio, dalle ore 9 alle ore 13, si terrà – presso il ristorante “Il Pozzo” di Pieve Fosciana – l’assemblea della Riserva di Biosfera dell’Appennino Tosco-Emiliano per l’area Garfagnana e Valle del Serchio: la terza delle cinque assemblee  MAB Unesco in programma, dal 19 febbraio, nelle province di Reggio Emilia, Modena, Lucca, Parma e Massa Carrara. Una serie di incontri aperti alle popolazioni locali (380 mila abitanti complessivi) che vivono tra boschi, campagne, paesi e città.

Al centro molti temi ambiziosi come quello delle comunità energetiche, dopo il recente decreto che dà il via a un nuovo protagonismo dei cittadini su una delle tematiche cruciali del turismo e della sostenibilità – valori fondanti della Riserva di Biosfera.

La mattinata si aprirà alle ore 9.30 con la registrazione dei partecipanti. Ai saluti istituzionali del sindaco del Comune di Pieve Fosciana Francesco Angelini e del presidente dell’Unione Comuni Garfagnana Andrea Tagliasacchi, seguirà l’introduzione di Fausto Giovanelli, presidente del Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano e coordinatore della Riserva di Biosfera.

Verrà, quindi, proiettato il nuovo video sulla Riserva di Biosfera Appennino Tosco-Emiliano ed illustrata l’immagine coordinata della Riserva a cura della cooperativa sociale La Lumaca. Prenderà poi la parola Raffaella Mariani, vice-presidente del Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano, che introdurrà la Riserva MAB in Garfagnana e Valle del Serchio.

La mattinata proseguirà con la lectio magistralis del prof. Marco Raugi dell’Università degli Studi di Pisa – Cattedra UNESCO in “Sustainable Energy Communities” – e la tavola rotonda “La Riserva di Biosfera e le Comunità”.

La presidente Franca Bernardi parlerà del progetto “Comunità del Cibo”, mentre il sindaco del Comune di Minucciano Nicola Poli interverrà sul progetto della “Green Community”. Antonio Sacchini (Usi Civici di Sillano) e Omero Togneri (Usi Civici di Barga) presenteranno il progetto di remunerazione dei servizi eco-sistemici delle foreste “Crediti di Sostenibilità” e, per finire, Marina Lauri, presidente del GAL MontagnAppennino, tratterà della Rigenerazione della Comunità.

Prima del dibattito e delle conclusioni finali, sono previsti interventi dal mondo della scuola e della cultura locale.

Please follow and like us:
fb-share-icon
Pubblicato nella categoria News