L’Unione Comuni Garfagnana partecipa alla commemorazione in onore e in ricordo dell’operato del Maestro Luigi Roni, fondatore del Serchio delle Muse. Diretta televisiva del Concerto Lirico su NOITV a partire dalle ore 21.00

Agosto 11, 2021

Domani giovedì 12 agosto si terrà presso Calomini nel Comune di Fabbriche di Vergemoli l’evento in onore e in ricordo dell’operato del Maestro Luigi Roni, fondatore del Serchio delle Muse, sempre distintosi in vita da uno spiccato senso di appartenenza alla comunità del paese natale e al territorio della Garfagnana.

Nel rispetto delle normative anti contagio da Covid-19, la commemorazione inizierà alle 19.30 con l’intitolazione della Piazza a lui dedicata per poi passare alle ore 20.30 al Concerto Lirico organizzato dal Il Serchio delle Muse con un cast di interpreti di altissimo livelo, Linda Campanella, Kristine Knorren, Roberto Iuliano, Bruno Caproni, Francesco Ellero D’Artegna e Julian Evans come accompagnatore. Tutti sono ben noti in tutta l’Europa per il loro talento, e ai patroni del Serchio delle Muse.

L’Unione Comuni Garfagnana, dando seguito al percorso di collaborazione instaurato in tanti anni con l’Associazione sotto la sua presidenza, di intende partecipare alle celebrazioni ed in particolare promuoverà il momento musicale attraverso la diretta televisiva in collaborazione con l’emittente NOITV.

“Il Maestro amava profondamente la sua terra, che frequentava con assiduità, al punto di dedicargli tante energie e portando a esibire sul nostro territorio grandi nomi della lirica internazionale” – afferma il Presidente dell’Unione Andrea Tagliasacchi – “ La collaborazione con  l’Unione Comuni Garfagnana è stata lunga ed estremamente proficua. Vogliamo ricordarne le doti artistiche ma anche lo straordinario impegno che ha profuso per il nostro territorio, per i tanti progetti che abbiamo sviluppato congiuntamente ed, in particolare, per il Serchio delle Muse al quale ha lavorato instancabilmente per oltre 15 anni per portare la musica e la cultura alla Garfagnana”.

Please follow and like us:
Pubblicato nella categoria News