Garfagnana capitale delle erbe spontanee con l’ottava edizione di “Selvaggia”

Marzo 26, 2024

Dal 4 al 14 aprile torna “Selvaggia”, la festa delle erbe spontanee dei fiori e delle gemme – promossa dall’Unione Comuni Garfagnana e dal Comune di Castelnuovo di Garfagnana – che da anni rappresenta una realtà consolidata e in continua crescita. Ideatore e direttore artistico Fabrizio Diola

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA – Ci sarà anche l’erba gigante ovvero il bambù. Insieme all’ingrassaporci, ombelico di venere, berretta del prete, piscialletto, pimpinella, elicriso, genziana, carlina, monete del papa… insomma in Garfagnana, all’ottava edizione di Selvaggia ci saranno tutte le erbe, tranne una: l’erba voglio, che come dicevano i nostri nonni, non cresce neppure nel giardino del re.

Si parte il 4 aprile con gli erbi spiegati agli alunni delle scuole elementari dall’esperto Ivo Poli e si chiude il 14 aprile con l’esibizione del Coro Agorà. Una formazione tutta al femminile che propone canti popolari ed etnici.
Nel mezzo escursioni a caccia di erbi con itinerari leggeri o percorsi più lunghi. La presentazione del nuovo libro della Banca dell’Identità e Memoria dell’Unione Comuni Garfagnana Caratterizzazioni di varietà frutticole autoctone della Garfagnana di Elena Bernardini, martedì 9 aprile alle ore 11.30 nella Sala Consiliare ‘L. Biagioni’ dell’Unione Comuni Garfagnana, con la partecipazione degli studenti dell’ISI Garfagnana. Un concerto al Teatro Alfieri (mattina dell’11 aprile ore 10) con la Gaudats Junk Band che suona con strumenti fatti con oggetti riciclati. Il concerto è realizzato in collaborazione con GEA Garfagnana Ecologia Ambiente. E poi la due giorni di Castelnuovo. Sabato 13 e domenica 14 aprile. Una grande festa. Oltre 60 espositori distribuiti lungo le vie e le piazze. Due piramidi con erbe catalogate in latino e nei nomicchiori locali. La Cittadella della Comunità del Cibo e dell’Agrobiodiversità della Garfagnana. I Produttori della Filiera Corta. Il Mercato delle Erbe. E poi: il Bosco in Città. I più temerari potranno arrampicarsi sui muri di Castelnuovo a caccia di erbi verticali con le iniziative dell’associazione L’Apuano Appeso. Negli Stand Gastronomici di Piazza Umberto si potrà degustare la zuppa dell’eremita, la porchetta del Bellandi e della Villetta, condita con erbe spontanee, formaggi, la polenta fritta di formenton 8 file di Pieve Fosciana ed altre leccornie tutte a base di erbe spontanee. Da bere la Birra Selvaggia prodotta per l’occasione dal birrificio La Petrognola. Per chi vuole stare più comodo ci sono i ristoranti che propongono menù a base di erbe spontanee. Menù e prezzi sono consultabili su turismo.garfagnana.eu. Gli alunni dell’ISI Barga Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera, sabato 13 ore 12 sotto il Loggiato Porta cucineranno piatti a base di erbe spontanee.

Sabato 13 aprile. Castelnuovo di Garfagnana

Ore 15.30 fino al tramonto–loggiato Porta SELVAGGE CONVERSAZIONI

Le erbe della bellezza con Annarita Bilia. Professoressa dipartimento chimica UniFi, in collaborazione con Estetica Elle di Castelnuovo di Garfagnana. Con Pinocchio la Natura si Diverte cortometraggio di Carlo Cipollini. Alessandro Marzocchini. Cristian La Rosa. Paesaggio Vegetale. Alberi Monumentali. Territorio Lucchese con Paolo Emilio Tomei. Docente di Fitogeografia UniPi per oltre 30 anni. Fatto in Casa o fatto a Caso? Con Arianna Manera. Agronomo Erborista. L’Erba Gigante. Il Bambù con Sara Violante. Architetta e artigiana. Musica dal vivo con Dreamshell Duo Acustico

Domenica 14 aprile. Castelnuovo di Garfagnana

Ore 12 – Palco Loggiato Porta LA CUCINA DI SELVAGGIA

Cucinando Zuppa di Erbi Versiliesi – con uno sguardo oltre le Apuane – con Dina Novani e Lorenzo Deri Della Eno-Trattoria DA BEPPINO Valdicastello Carducci

Ore 15.30 fino al tramonto–loggiato Porta SELVAGGE CONVERSAZIONI

Suiseki Exhibition. Acqua Pietre Paesaggio. Carlo Vanni. Esperto e collezionista di suiseki. Erbi versiliesi Presentazione del libro Gli Erbi Spontanei della Versilia

Roberto Moriconi. Fabrizio Lari. Francesco Giannoni. Daniela Lazzerini. Erika Carlotti. Erbi Garfagnini Presentazione del libro Gli erbi Boni della cucina tradizionale garfagnina di Ivo Poli. L’erba voglio non cresce nemmeno del giardino del re con Tiziano Lera. Architetto Naturalista. Alla scoperta dei Bonsai. Con l’associazione Bonsai Lucca. Festival del Solstizio d’Estate con Gioia Giusti. Direttrice Artistica. Ore 17.30 . Concerto Coro Agorà Direttrice Daniela Dolce.

La manifestazione è promossa dall’Unione Comuni Garfagnana e dal Comune di Castelnuovo di Garfagnana e da anni rappresenta una realtà consolidata e in continua crescita, sia in termini di conoscenza e valorizzazione dell’immenso patrimonio di biodiversità vegetale che il nostro territorio esprime sia in termini di partecipazione ed apprezzamento da parte di un pubblico sempre più attento alla riscoperta delle antiche e sane tradizioni in cucina.

Un grazie a tutto il sistema che sostiene l’organizzazione di questo evento – dichiara il presidente dell’Unione Comuni Garfagnana Andrea Tagliasacchi, dagli esperti ai volontari, che consentono alla Garfagnana di mettere in mostra le proprie eccellenze recuperando i sapori e i saperi che rischiavano di andare perduti e che invece possono rappresentare un patrimonio per le nuove generazioni”.

Please follow and like us:
fb-share-icon
Pubblicato nella categoria News