Apre a Gallicano un ufficio passaporti per i cittadini della Garfagnana e Media Valle del Serchio

Febbraio 14, 2024

Questa mattina, a Palazzo Ducale, è stato firmato un protocollo d’intesa tra Provincia, Questura di Lucca e le due Unioni dei Comuni della Garfagnana e Media Valle del Serchio. Una collaborazione tra Enti che punta alla semplificazione delle procedure di erogazione del passaporto e alla riduzione della distanza tra il servizio e i cittadini

GALLICANO – Un servizio di prossimità al cittadino, situato in una posizione baricentrica del territorio, per venire incontro alla popolazione della Garfagnana e Media Valle del Serchio.

È stato siglato questa mattina (mercoledì 14 febbraio), nella sala giunta di Palazzo Ducale a Lucca, il protocollo d’intesa tra la Provincia di Lucca, la Questura di Lucca, l’Unione Comuni Garfagnana e l’Unione dei Comuni della Media Valle del Serchio per l’apertura di uno sportello passaporti nella sede del Comune di Gallicano.

Alla firma del documento erano presenti il presidente della Provincia di Lucca Luca Menesini, il questore Edgardo Giobbi, il vice-questore aggiunto Marianna Stio e il presidente dell’Unione Comuni Garfagnana Andrea Tagliasacchi. Il nuovo ufficio – già attivo dalla giornata di domani – sarà aperto ogni secondo giovedì del mese, fatta eccezione per i mesi di luglio e agosto quando il servizio sarà sospeso.

Il Comune di Gallicano – sotto l’egida del presidente dell’Unione Comuni Garfagnana – ha messo a disposizione della Polizia di Stato un apposito ufficio presso la propria sede per ospitare le attività dello sportello, in modo da consentire ai cittadini di svolgere le pratiche per la richiesta di passaporto ordinario elettronico.

Il cittadino potrà quindi scegliere di effettuare il ritiro in Questura a Lucca, allo sportello del Comune di Gallicano (il giorno di apertura del mese successivo alla presentazione della domanda) o di delegare il Comando della Polizia Provinciale per ritirare il documento direttamente presso il Comune di residenza.

A tal proposito la Questura predisporrà l’attivazione di una sotto-agenda elettronica riservata ai soli abitanti della Valle del Serchio consultabile sul sito: www.passaportonline.poliziadistato.it.

È davvero un bel segnale – commenta il presidente dell’Unione Comuni Garfagnana Andrea Tagliasacchiquesto rapporto di collaborazione tra istituzioni per avvicinare i servizi ai cittadini del territorio. La sede individuata per il nuovo sportello è situata nel punto logistico migliore perché baricentrico all’intera valle e ringrazio il sindaco di Gallicano David Saisi per la disponibilità accordata. L’iniziativa si inserisce in un contesto di riorganizzazione dei servizi che vede le aree interne assumere una nuova centralità“.

Please follow and like us:
fb-share-icon
Pubblicato nella categoria News