Unione Comuni Garfagnana e il Dipartimento di Architettura dell’Università di Firenze presentano “In una mostra di d’inizio estate Progetti per il territorio della Garfagnana”

Giugno 18, 2015

Esposizione di oltre 40 progetti di design di prodotto, comunicazione e servizio rivolti alla valorizzazione del territorio della Garfagnana che si inserisce nel percorso della Strategia Nazionale sulle Aree Interne

 INVITO

PANNELLO CREDITI

Dalla collaborazione tra l’Unione Comuni della Garfagnana e il Dipartimento di Architettura dell’Università di Firenze, Laboratorio di Design e Tecnologie per la Sostenibilità, nasce l’idea di un percorso  di valorizzazione dei prodotti e dei servizi che caratterizzano il territorio della Garfagnana. Nel corso degli ultimi mesi gli studenti del Laboratorio hanno avuto modo di visitare il territorio ed interagire con gli operatori per approfondire la conoscenza dei prodotti e dei servizi e sviluppare idee per la loro valorizzazione.

A Castelnuovo di Garfagnana, presso la Sala Suffredini ex archivio, da venerdì a domenica saranno esposti gli oltre 40 lavori che gli studenti del corso di Laurea Magistrale in Design dell’ateneo fiorentino hanno predisposto come risultato del loro lavoro di ricerca e sviluppo. La mostra presenta i progetti di design di prodotto, comunicazione e servizio rivolti alla valorizzazione del territorio della Garfagnana. Il lavoro si inserisce nel contesto di ricerche sul tema della valorizzazione dei sistemi di conoscenze tradizionali come strumento per un’innovazione sostenibile dei territori. In tale ottica la Garfagnana rappresenta un modello significativo in quanto depositario di saperi e valori trasmessi con continuità nel tempo.

L’esposizione sarà inaugurata venerdì 19: alle ore 16.00 presso la Sala del Consiglio dell’Unione Comuni Garfagnana con un incontro con gli operatori del territorio e gli interventi del Presidente Paolo Fantoni, Andrea Tagliasacchi Sindaco del Comune di Castelnuovo di Garfagnana e Vincenzo A. Legnante Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Design dell’Università di Firenze; a seguire alle ore 18,30 taglio del nastro presso la Sala Suffredini ex archivio.

“Si tratta di un’occasione interessante per scoprire come gli elementi più tipici che caratterizzano la Garfagnana vengono interpretati da un punto di vista nuovo e creativo” – afferma Paolo Fantoni, Presidente dell’Unione Comuni Garfagnana – “I lavori possono inoltre rappresentare per gli operatori uno stimolo ed un interessante spunto per nuove idee ed interpretazioni dei loro prodotti. L’iniziativa si inserisce nel percorso della Strategia Nazionale sulle Aree Interne di cui la Garfagnana, insieme alla Lunigiana, rappresenta una delle aree prescelte dalla Regione Toscana.”

In queste aree, caratterizzate da una straordinaria ricchezza di diversità naturale e culturale, frutto dello stratificarsi nei  secoli di modificazioni del paesaggio e di insediamenti urbani e rurali di eccezionale interesse, saranno sostenute, tra l’altro, le iniziative volte a valorizzare i valori identitari che le caratterizzano, in particolare nel settore delle produzioni tipiche, nelle cultura, nel turismo rurale e che possono rappresentare il volano sostanziale per lo sviluppo.                                                                                                                                                                                                   La mostra sarà inaugurata alle ore 18,30 di venerdì e sarà visitabile con i seguenti orari:                                          Sabato: ore 10,00 – 13,00 e 15,00-23,00 (in occasione della notte bianca a Castelnuovo)                                                     Domenica: ore 10,00 – 13,00 e 15,00-18,00

Please follow and like us: