Una opportunità di aggiornamento sulle procedure in merito all’organizzazione di manifestazioni temporanee e di Pubblico Spettacolo per associazioni, interessati ed imprese. Martedì 29 maggio incontro con esperto presso la sala del Consiglio L. Biagioni dell’Unione

Maggio 25, 2018

In Garfagnana sono oltre 200 le Associazioni che si impegnano nei nostri piccoli paesi ad animare culturalmente e socialmente le comunità, anche in funzione turistica.  E la sensibilità dell’Unione Comuni Garfagnana verso le problematiche dell’associazionismo e del volontariato è nota ed è costante  il supporto da essa fornito alle articolate iniziative attraverso cui questo complesso mondo si esprime. Tra le proprie finalità vi è proprio la promozione di iniziative rivolte alla valorizzazione economica, sociale, ambientale e turistica della Garfagnana, a sostegno della qualità della vita della popolazione residente e dello sviluppo del territorio.

Ad ulteriore sostegno di questa importante realtà, si terrà martedì 29 maggio p.v. alle ore 14.30, presso la sede dell’Unione Comuni Garfagnana, un incontro con i rappresentanti delle Associazioni che sono interessate all’aggiornamento sulle procedure in merito all’organizzazione di manifestazioni temporanee e di Pubblico Spettacolo. Si tratterà di un approfondimento sulla disciplina degli eventi nel periodo estivo con particolare riferimento alle circolari ministeriali, agli obblighi della Commissione di vigilanza ed agli adempimenti per associazioni, interessati ed imprese. Questo intervento vuole rappresentare – congiuntamente all’uscita del nuovo bando per i contributi destinati al capitale sociale della Garfagnana – un importante segnale di sostegno per le iniziative e manifestazioni del territorio e lo stimolo al lavoro di squadra e ad una nuova dimensione di eventi ed attività che saranno capaci di promuovere la Garfagnana nel suo insieme grazie ai tanti volontari, vera anima del nostro territorio.

La giornata sarà svolta dal Dott. Simone Chiarelli della Omnivis srl, esperto in materia e, data l’importanza degli argomenti trattati, il Presidente Poli sollecita la massima partecipazione.

 

Please follow and like us:
Pubblicato nella categoria News