Ricordiamo il Dott. Vladimiro Zucchi

Febbraio 3, 2015

L’Unione Comuni Garfagnana vuole esprimere la propria partecipazione al dolore della famiglia per la scomparsa del Dott.Vladimiro Zucchi.

foto

La figura del Dott. Zucchi è stata di enorme spessore per la Garfagnana per la sua lunga attività di medico che ha svolto con competenza e dedizione, dimostrato doti di umanità e disponibilità. Grande uomo di cultura, ha pubblicato numerosi libri e a questo proposito la Collana Editoriale della Banca dell’Identità e della Memoria della Garfagnana ha avuto modo di ospitare una sua pubblicazione sulla sanità in Garfagnana. Con capacità narrativa ed esperienza  ha ripercorso  50 anni di sanità nella Valle del Serchio. Attraverso aneddoti e riflessioni personali ci ha descritto la dura vita del medico condotto, che poteva contare quasi esclusivamente sul suo intuito, l’arrivo dei primi macchinari, fino alla costruzione del nuovo Ospedale Santa Croce e alla crescente specializzazione dei vari reparti. Ne è risultato un lungo racconto coinvolgente,  in cui i valori e i vissuti professionali si intrecciano con gli aspetti storici, sociali e umani della Valle. E non mancano nel racconto  tanti aneddoti che ci fanno sorridere, citazioni, episodi che egli amava spesso raccontare, molti dei quali riferiti al periodo in cui era medico condotto a Fosciandora e a Castelnuovo, il periodo che ricordava più volentieri, quando il medico condotto si sentiva un po’ un eroe romantico, pronto anche all’impossibile.

 

Please follow and like us: