“Milizie e truppe regolari in Garfagnana dal Medioevo al 1876” il nuovo volume della Banca dell’Identità e della Memoria della Garfagnana – Presentazione venerdì 6 dicembre ore 10,30 presso il Teatro Alfieri di Castelnuovo di Garfagnana

Novembre 29, 2019

Sono ancora moltissimi i temi sul nostro territorio che potrebbero essere raccontati e che rischiano di essere dimenticati con il passare delle generazioni e che, allo stesso tempo, possono costituire un importante strumento conoscitivo e di riflessione soprattutto per i giovani. In particolare l’Unione Comuni Garfagnana è estremamente consapevole dell’importanza delle azioni rivolte agli studenti delle scuole per l’educazione alla legalità, sulle regole della vita sociale, i valori della democrazia e l’esercizio dei diritti di cittadinanza e, in questo senso, si augura di continuare a promuove ricerche e iniziative volte ad integrare i contenuti didattici con materie ed argomenti di particolare interesse e rilievo civico e sociale.

In questo spirito l’Unione si apre ad un nuovo contributo editoriale e una nuova iniziativa, “Milizie e truppe regolari in Garfagnana dal Medioevo al 1876” – realizzato nell’ambito della Collana della Banca dell’Identità e della Memoria della Garfagnana con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca – che verrà presentato venerdì 6 dicembre ore 10.30 presso il Teatro Alfieri di Castelnuovo di Garfagnana alla presenza di numerosi ospiti e degli studenti delle scuole dell’ISI Garfagnana e dell’Istituto Comprensivo di Castelnuovo di Garfagnana.

Questo lavoro rappresenta un nuovo tassello dell’opera di conservazione della memoria e dell’identità del nostro territorio, andando a raccogliere in un testo gli aspetti storici riguardanti l’organizzazione militare locale e la sua articolazione nel tempo sul territorio della Garfagnana.

E’ frutto di un particolare lavoro che, insieme a quello sull’Istituzione del Corpo di Guardia di Finanza del Maggiore Gerardo Severino “ Fiamme Gialle in Garfagnana”, contribuisce a colmare            rivisitare, anche attraverso le più evolute forme di indagine moderna, la storia della Garfagnana e delle sue tradizioni. Un’opera per richiamare alla memoria la storia secolare dell’istituzione militare in Garfagnana, fatta di uomini al servizio della collettività, con sacrificio e dedizione, da sempre a difesa di un ideale di libertà, grande esempio di rispetto e amor di patria.

A presentare il volume e moderare il dibattito sarà lo storico Alberto Menziani, studioso di storia militare estense con la partecipazione degli autori Pier Luigi Raggi e Magg. Gerardo Severino, Direttore del Museo Storico della Guardia di Finanza.

All’evento parteciperanno le associazioni combattentistiche e d’arma della Garfagnana e,  stante l’interesse storico dell’argomento, è auspicata la più ampia partecipazione.

 

Please follow and like us:
Pubblicato nella categoria News