L’Unione Comuni Garfagnana invitata a testimoniare come una delle 6 esperienze più significative in Italia in tema di percorsi sostenibili di sviluppo rurale

Giugno 6, 2014

Garfagnana esempio positivo di sviluppo sostenibile del territorio attraverso l’imprenditorialità giovanile locale

10426749_10203178011925172_6103566862906967822_n

(Unione Comuni Garfagnana, 29/05/2014) – L’Unione Comuni Garfagnana è stata individuata tra le 6 più significative esperienze in Italia che si stanno distinguendo per i percorsi virtuosi di sviluppo sostenibile delle risorse del territorio.

Le 6 esperienze saranno presentate nel corso della Conferenza della Rete Rurale Nazionale “Rural4youth” organizzata dal Ministero delle Politiche Agricole,   Alimentari e Forestali, che si terrà a Roma il prossimo 4 Giugno.

Sarà presente il Ministro Maurizio Martina che premierà i vincitori del concorso del progetto “Ruraland” che ha come oggetto il ruolo dei giovani per lo sviluppo rurale dei territori. Il processo avviato dall’unione Comuni Garfagnana già da alcuni anni, che punta deciso sulla qualità, l’identità territoriale e la multifunzionalità delle aziende agricole, ha portato a significativi risultati in grado di ottimizzare le risorse comunitarie. Questo grazie alla imprenditorialità di un substrato di giovani estremamente attivo e preparato, ma anche alla azione continua della Comunità Montana prima e dell’Unione Comuni Garfagnana poi, che ha condiviso e promosso azioni per lo sviluppo di modelli sostenibili ed è impegnata attualmente alla definizione del nuovo periodo di programmazione ed alla proposizione del progetto pilota per le “Aree interne”.

 

Please follow and like us: