Lo Sportello Unico delle Attività Produttive – SUAP – visitato da tecnici di altre Amministrazioni alla ricerca di buone pratiche viene definito un modello da imitare

Giugno 27, 2012

La soddisfazione del Presidente Puppa: Un servizio rapido e puntuale  reso per conto dei Comuni a costo zero razionalizzando risorse ed introducendo nuove tecnologie, con soddisfazione di utenti, professionisti e imprese.Nell’ambito di un più ampio processo di riforma legislativa e semplificazione amministrativa avviato già negli anni Novanta, lo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP), prende  avvio nel 1998 e rappresenta l’unico interlocutore per le imprese che operano in un determinato territorio, ovvero che intendono insediarsi in esso.Il SUAP, infatti,  concentra in un solo ufficio i passaggi burocratici necessari per costruire, aprire, trasferire, ampliare un impianto produttivo e assicura l’esercizio delle funzioni di carattere:– informativo, per l’assistenza e l’orientamento alle imprese ed all’utenza in genere;– promozionale, per la diffusione e la migliore conoscenza delle opportunità e potenzialità esistenti per lo sviluppo economico del territorio;– amministrativo, per la gestione del procedimento unico.
In particolare, il SUAP è titolare della gestione dei procedimenti per il rilascio delle autorizzazioni, comunque denominate, concernenti la localizzazione, la realizzazione, la ristrutturazione, l’ampliamento, la cessazione, la riattivazione, la riconversione e la rilocalizzazione delle attività produttive di beni e/o servizi.
 

  La scelta operata dalla Garfagnana tiene conto della particolare situazione territoriale nella quale operano imprese di differente tipologia e mercato. Infatti i Comuni, cogliendo l’opportunità normativa di istituire una struttura in forma associata, hanno attivato lo Sportello Unico, razionalizzando risorse umane e strumentali con evidenti risparmi di gestione.
L’attivazione dello Sportello Unico ha rappresentato un’occasione importante per migliorare l’organizzazione interna delle Pubbliche Amministrazioni, ponendo al centro della propria attività le esigenze delle imprese, quale patrimonio dell’intera collettività ed elemento di coesione sociale.
Pertanto, il SUAP  offre agli imprenditori che desiderano avviare o modificare la propria attività, la possibilità di avere un unico interlocutore sia nella fase informativa che in quella del rilascio  delle autorizzazioni, con responsabilità e tempi certi. Recentemente diverse Amministrazioni  hanno contattato il SUAP Garfagnana alla ricerca di buone pratiche; ultima, nei giorni scorsi, una delegazione dell’Unione Comuni della Lunigiana che facendo visita all’ufficio ha espresso un giudizio lusinghiero per la metodologia di lavoro adottata.Con l’introduzione  progressiva della informatizzazione senza perdere di vista le esigenze primarie  dell’utente, con un contatto professionale ma al tempo stesso improntato alla cordialità ed alla comprensione delle esigenze dell’imprenditoria locale.In un momento in cui si chiede alla Pubblica Amministrazione di rendere le procedure più semplici e veloci per favorire la ripresa economica, la Garfagnana  sta già rispondendo con azioni  precise e puntuali. 

 

ATTIVITA’ SUAP

Anno Pratiche

2006

294

2007

339

2008

303

2009

334

2010

367

2011

430

Totale 2.067

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Istruttoria: 

          Entro 5 giorni lavorativi, verifica pratiche e richiesta di eventuali integrazioni.

 

Autorizzazioni:

          Tempo medio di rilascio: 15 giorni.

Please follow and like us: