“Le “mie” chiese di Molazzana” di Aldo Bertozzi, il nuovo volume della Banca dell’Identità e della Memoria per leggere in modo diverso l’eredità cristiana in Garfagnana

Ottobre 23, 2014

Presentazione Venerdì 24 ottobre presso il teatrino di Sassi, Molazzana

Immagine1

La Collana Editoriale della Banca dell’Identità e della Memoria dell’Unione Comuni Garfagnana torna a raccogliere un nuovo contributo per la conservazione del patrimonio locale. Venerdì 24 ottobre 2014 alle ore 21,00 presso il teatrino di Sassi si terrà la presentazione del volume della Collana Radici – Comuni e Comunità della Banca dell’Identità e Memoria della Garfagnana – Le “mie” Chiese di Molazzana – di Aldo Bertozzi.

Terza pubblicazione della sezione ‘Chiese Aperte’, si tratta di un percorso maturato dal prendere coscienza di quanto la Garfagnana sia una terra segnata dalla presenza cristiana che si è espressa in due millenni di storia, anche attraverso le arti e l’architettura religiosa, nella consapevolezza di aver ricevuto dal passato un’eredità di chiese, pievi, santuari, eremi che fanno parte dell’identità del territorio, autentici tesori che si distinguono oltre che per le ragioni storico-artistiche anche per la fede e la spiritualità caratteristiche di questi luoghi, che esprimono un’originalità saliente che va coltivata, recuperata, promossa.

“Partendo da questo patrimonio di cui siamo custodi intendiamo dar vita ad un “progetto culturale” per far conoscere al turista, al pellegrino e anche al residente un bene dove la fede ha dato forma alla bellezza negli aspetti più diversi, che si è espressa nell’architettura, negli arredi e nelle opere artistiche che ogni comunità ha voluto per i propri luoghi di culto” – afferma il Presidente dell’Unione Comuni Garfagnana Paolo Fantoni –  “Tante sono infatti le testimonianze che raccontano un passato fecondo, sono manifestazione della cultura e dell’identità di questo territorio che attraverso questa Collana Editoriale vogliamo valorizzare e far conoscere, soprattutto per le generazioni future.”

In questo volume l’autore, Aldo Bertozzi, prosegue, per le chiese del Comune di Molazzana, il suo lavoro di attento osservatore e di ricercatore di dati e informazioni che permette di leggere in modo diverso le nostre chiese, con più attenzione, dando un nome ai santi dei quadri e delle stature, descrivendo arredi sacri, materiali, stili senza tralasciare vicende storiche e racconti ad esse legati.

La presentazione si terrà alla presenza del Sindaco di Molazzana Rino Simonetti, del Sindaco di Villa Collemandina Dorino Tamagnini per la Giunta dell’Unione Comuni Garfagnana, con la presentazione a cura di Fra’ Benedetto Mathieu e l’intervento dell’autore Aldo Bertozzi. Tra un intervento e l’altro si terranno intermezzi musicali del Prof. Carlo Failli, clarinettista, e della Prof.ssa Kaori Imamura, soprano.

L’evento, che si inserisce nell’ambito del progetto dell’Unione Comuni “Chiese Aperte” per conoscere, valorizzare e promuovere la Garfagnana, rientra nelle attività programmate che si svolgeranno nel corso del 2014 e 2015 per celebrare il decennale della Banca dell’Identità e della Memoria.

 

Please follow and like us: