Importante riunione presso l’Unione Comuni Garfagnana – I Sindaci della Garfagnana determinati al mantenimento del Giudice di Pace a Castelnuovo di Garfagnana.

Luglio 24, 2012

foto-puppa-per-web.JPG

I recenti provvedimenti legislativi stanno ridisegnando la mappa delle circoscrizioni giudiziarie tra cui quella dei Giudici di Pace. La Conferenza dei Sindaci dell’Unione Comuni Garfagnana in data 5 marzo 2012, preso atto che nella previsione delle soppressioni è prevista quella di Castelnuovo di Garfagnana, con competenza su tutti i Comuni della Garfagnana, Barga e Fabbriche di Vallico in Media Valle, con relativa attribuzione di funzioni  all’Ufficio del Giudice di Pace di Lucca, si è espressa per il mantenimento dell’Ufficio, la cui soppressione, costituirebbe un grave danno per i cittadini ed il territorio.

Infatti, il territorio si caratterizza per la presenza di una elevata percentuale di persone anziane, e per un collegamento con il fondo della Valle difficoltoso, per caratteristiche orografiche e  in relazione alla scarsità dei collegamenti pubblici ferroviari, e su strada, tra l’altro interessati da continui tagli.

Peculiarità non solo territoriale ma anche per tipologia dei contenziosi che, si modellano, necessariamente, per consuetudine e prassi, alla realtà socio–economica della Garfagnana,  e che difficilmente potranno trovare idoneo e doveroso approfondimento giuridico, in una sede, quella provinciale, investita di controversie civili e penali di notevole complessità.

Nella considerazione di quanto sopra e nella consapevolezza che la concentrazione presso un unico ufficio, comporterà inevitabilmente, oltre all’aumento dei costi necessari a raggiungere la nuova sede, l’allungamento dei tempi dei procedimenti giudiziari, incidendo negativamente sull’efficienza e efficacia di questo importante servizio.

A conclusione dell’incontro, al quale hanno partecipato gli Amministratori comunali e il Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Lucca – Alessandro Garibotti – qualora il Ministero della Giustizia accolga la proposta facendosi carico delle spese del giudice,  i Sindaci, si sono impegnati a valutare la possibilità di sostenere i costi di funzionamento dell’Ufficio di Giudice di Pace a Castelnuovo di Garfagnana, pur di mantenere questo importante servizio decentrato rispetto al capoluogo di provincia.

In tal senso, è stato incaricato il Presidente dell’Unione Comuni Garfagnana – Mario Puppa-  di attivarsi presso le sedi competenti.

Please follow and like us: